Home >
x

Servizio SMS

Nome

Cognome

Cellulare

Città

News



20/12/2012

I CAMPIONATI SARDI INDOOR DI SALTO OSTACOLI FANNO CALARE IL SIPARIO SULLA STAGIONE EQUESTRE 2012 IN SARDEGNA



Con la quarta edizione dei Campionati regionali “indoor” di salto ostacoli termina la stagione agonistica 2012 per l’equitazione in Sardegna. Da domani a domenica, a Santa Giusta, organizzati dal comitato sardo della Fise insieme ai circoli Usignolo e Grighine, va in scena questa edizione dei campionati che, oltre all’assoluto II grado, prevede l’assegnazione delle medaglie anche tra i I grado, tra i brevetti junior e tra i brevetti senior. Ma è ampia l’offerta di questa manifestazione che comprende anche ben cinque trofei: brevetti, brevetti juniores pony, open, brevetti 80 e ludico pony. Un insieme di categorie che fa lievitare il numero dei partecipanti a circa duecento unità per una splendida conclusione del 2012 e un arrivederci al nuovo anno che già si preannuncia ricco di appuntamenti equestri. Come detto si tratta della quarta edizione dei campionati indoor, manifestazione introdotta per la prima volta nel calendario del 2009 e disputata sin dalla prima edizione al circolo Usignolo. In un primo momento quest’anno avrebbe dovuto cambiare sede ed essere ospitata all’interno del maneggio coperto del Centro equestre Ala Birdi di Arborea, ma l’indisponibilità dello stesso impianto (a causa di divergenze tra la proprietà dell’Ala Birdi e la provincia di Oristano) ha fatto cadere la scelta ancora una volta su Santa Giusta, l’unico centro insieme ad Arborea ad essere dotato di un impianto indoor idoneo. Saranno al via tutti i migliori cavalieri ed amazzoni sardi, iniziando dal campione in carica Enrico Carcangiu, dal campione sardo “outdoor” Roberto Pau, proseguendo con Antonio e Gianleonardo Murruzzu, Alberto Tatti, Marco Pau, Elena Lorenzoni e Beatrice Penco Sechi. Per tutte le categorie sono previste tre prove, una per giornata, l’ultima gara assegna un coefficiente di punti più elevato e in caso di parità sarà la classifica della prova finale a decretare i podi. L’orario di inizio è fissato alle nove di mattina, l’ingresso all’impianto di Santa Giusta, zona Is Ariantas, è gratuito e il clou è previsto per il pomeriggio di domenica 23 con la terza e decisiva prova del campionato assoluto, una categoria C135 a due manches.


Segnala su Facebook Twitter Del.icio.us Google
F.I.S.E. CR SARDEGNA - Federazione Italiana Sport Equestri - Comitato Regionale Sardegna
Via Cagliari, 242 - c/o Palazzi SAIA - 5° Piano - 09170 Oristano - Tel. 0783/302932-769015 - Fax 0783/302932 - e-mail:
info@fisesardegna.com
P.I. 02151981004
Credits: J-Service srl realizzazione siti web